• 5 Febbraio 2014

    'Aggiungi più vita agli anni', la guida che aiuta a invecchiare bene

    Il vademecum, promosso dalla Regione Lazio, contiene tanti consigli per arrivare in buona salute alla terza età

    Invecchiare bene è un processo che si costruisce ben prima dei 65 anni. Per questo motivo la Regione Lazio ha messo a disposizione di tutti i cittadini una guida, scaricabile online, per aiutare le persone ad arrivare alle soglie della terza età in maniera corretta. L’iniziativa è stata portata a termine grazie alla collaborazione dell’Ausl di Viterbo.

    Aggiungi più vita agli anni”, questo il nome del vademecum, contiene numerosi consigli utili per migliorare lo stile di vita quotidiano e i risultati dello studio effettuato nell'anno 2012 dal sistema di sorveglianza Passi d’argento sulla popolazione laziale con più di 64 anni.

    “Invecchiamento attivo – spiega la dottoressa Filomena Trovato, una degli autori della guida – significa arrivare a questo traguardo in buona salute e partecipare pienamente alla vita della collettività. Una società che favorisce l’invecchiamento attivo si prende cura delle persone anziane, pensando contemporaneamente al futuro delle giovani generazioni”.

    I dati riportati nel vademecum sono stati raccolti grazie al contributo di oltre duemila persone over 65 e di circa 100 operatori sociali e sanitari del Lazio. Grazie a loro è stato possibile completare questa indagine dai contenuti utili e interessanti.

    Nella guida, particolare attenzione viene dedicata all’alimentazione. Fra le raccomandazioni, c’è anche quella di mangiare almeno 5 porzioni di frutta al giorno. Questo accorgimento, spiega il vademecum,  “aiuta a prevenire i problemi di cuore, alcuni tumori e molte altre malattie”.