• 11 maggio 2016

    'Io e Vittorio siamo felici a Villa Bianca'

    La signora Marisa racconta la sua storia e quella del marito, assistito nella RSSA gestita da OSA a Mesagne

    La RSSA Villa Bianca di Mesagne

    La signora Marisa ha 82 anni, è originaria di Madrid ma ha vissuto 25 anni in Germania, dove ha conosciuto suo marito Vittorio, 72 anni, nato a Mesagne, che di professione faceva il carrozziere. Racconta al telefono, con un accento spagnolo che non è mai scomparso, la sua storia insieme a Vittorio, affetto da Alzheimer e assistito da quasi due anni all'interno di Villa Bianca. Madre di tre figlie, ormai sposate, Marisa si è rivolta alla Residenza Socio Sanitaria Assistenziale che la Cooperativa OSA gestisce a Mesagne, in provincia di Brindisi, per ricevere l'assistenza e le cure necessarie per suo marito. “A casa non era più possibile occuparsi di Vittorio - spiega Marisa - abbiamo deciso di venire qui a Villa Bianca e siamo contenti della scelta. Mesagne è un paese bellissimo e pieno di storia e Villa Bianca è una struttura meravigliosa”. La signora Marisa vive la residenza a 360°, 7 giorni su 7. Può stare vicina a suo marito grazie alla “filosofia” adottata dalla direzione di Villa Bianca e Casa Melissa, che lascia libero accesso ai parenti degli assistiti. Le porte della RSSA sono infatti sempre aperte se i famigliari vogliono andare a trovare i propri cari, non ci sono vincoli di orari come avviene in altre strutture. “Vado a casa solo quando Vittorio si è addormentato - afferma - il resto della giornata lo passo qua dentro insieme a lui. Devo dire che tutti qui mi hanno accolto come in una famiglia, sono stati molto gentili e disponibili fin dal primo giorno. Per questo sono molto contenta di aver scelto Villa Bianca”.

     

    Leggi l'articolo integrale pubblicato sul numero 1/2016 di OSA News