• 16 Gennaio 2014

    'Potermi dedicare totalmente agli assistiti è la mia vera passione'

    Arrivata in Italia dall'India nel 2007, Rekha Joseph svolge attività di assistenza domiciliare

    Rekha Joseph è un’operatrice di origine indiana. È venuta in Italia nel 2007 e dopo pochi mesi ha cominciato a collaborare con la Cooperativa OSA. “Mio marito era in Italia già dal 1998. Dopo il matrimonio l’ho raggiunto, per cercare opportunità di lavoro migliori rispetto a quelle del mio paese”.

    Dopo aver superato l’esame Ipasvi per la convalida del suo diploma, ha cominciato a collaborare con la Cooperativa, dove svolge attività di assistenza domiciliare. “È un lavoro che mi piace perché sono una persona paziente e mi appaga poter dare un’attenzione totale al paziente, dall’igiene alle cure, fino al sollievo psicologico. È fondamentale la collaborazione dei familiari. Quando riesco a coinvolgerli nel mio lavoro tutto è più facile”.

    Rekha ha una figlia di 3 anni, Elisa, nata in Italia. “Ora come ora non so dire se torneremo in India o no. Certo all’inizio pensavo fosse più facile in Europa, ma ora sto bene qui. Specie da donna, le possibilità e la libertà che ci sono qui sono rarissime nel mio paese”.