• 10 luglio 2018

    'Siamo tutti parte attiva nella società, ognuno con i propri mezzi'

    I ragazzi del Centro diurno OSA 'Luca Malancon' di Ferentino ospiti speciali della 'Champions soccer Ciociaria'

    I ragazzi del Centro diurno 'Luca Malancona' gestita da OSA al Benito Stirpe per l'evento 'Champions soccer Ciociaria'

    In occasione dell'iniziativa "Champions soccer Ciociaria" che si è svolta allo stadio Benito Stirpe di Frosinone (1 luglio 2018) i ragazzi del Centro diurno ‘Luca Malancona’ gestito dalla Cooperativa OSA sono stati accolti come ospiti speciali.
    In collaborazione con l'associazione "Il Mosaico" di Ferentino gli ospiti della struttura hanno sfilato con due striscioni durante la parata di inaugurazione del torneo intercomunale dei 91 comuni ciociari per salutare il pubblico e i partecipanti alla sfida.
     

    Sara, Arianna, Alessia, Simone e Antonio accompagnati dagli operatori Giovanni, Angela e Nicola hanno vissuto con gioia e entusiasmo questo momento di cui sono stati molto orgogliosi rappresentando l’intero gruppo del Cdd di Ferentino.
     

    “È stato un’importante occasione di visibilità e riconoscimento - ci ha spiegato la coordinatrice OSA del Centro Alessandra - a testimonianza del fatto che siamo tutti parte attiva nella società e che ognuno, con i propri mezzi, può essere d’aiuto per contrastare la violenza di genere e favorire forme di aggregazione sane e consapevoli rispetto al vivere civile.
    I due striscioni - conclude Alessandra - sono stati portati con orgoglio e consapevolezza dai nostri assistiti per veicolare proprio questo importante messaggio educativo su cui stiamo lavorando da tanto tempo perché la vita è un dono e va sempre amata e rispettata da tutti”.