• 11 novembre 2015

    Ancora aperte le iscrizioni per la Borsa di studio OSA Melissa Bassi

    Possono partecipare universitari figli di soci lavoratori di OSA

    Ancora aperte le iscrizioni per la Borsa di studio Melissa Bassi

    C’è ancora tempo per presentare la documentazione per partecipare alla terza edizione della Borsa di studio OSA intitolata a Melissa Bassi.

    Melissa Bassi è la ragazza di soli sedici anni che perse la vita nell’attentato alla scuola “Morvillo-Falcone” di Brindisi nel 2012. È a lei che la Cooperativa OSA, ormai da tre anni, dedica una borsa di studio per non dimenticare la sua giovane vita spezzata e per essere vicino, in modo tangibile, ai suoi genitori, Rita e Massimo, soci lavoratori di OSA presso la Residenza Villa Bianca a Mesagne.

    La borsa di studio si rivolge ai figli dei dipendenti OSA che, nell'anno corrente, si sono distinti negli studi diplomandosi con il massimo dei voti (100/100).

    Il supporto della Cooperativa sarà valido in qualsiasi ateneo pubblico o privato d’Italia, a patto che i ragazzi sostengano tutti gli esami previsti dal piano di studi annuale.


    I requisiti. Il requisito minimo per accedere alla selezione prevede che almeno un genitore dello studente sia socio lavoratore della Cooperativa. Possono partecipare solo i ragazzi che si sono distinti negli studi diplomandosi nell'anno corrente con il massimo dei voti (100/100).

    Per ulteriori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo e-mail premiomelissabassi@osa.coop.