• 28 luglio 2015

    Arriva Salus Id, il braccialetto salvavita utile alle persone anziane

    La tecnologia consente di registrare i dati relativi al proprio stato di salute accessibili in caso di emergenza

    Si chiama Salus Id ed  il braccialetto salvavita ora in arrivo anche in Italia

    Si chiama Salus Id ed è il braccialetto salvavita ora in arrivo anche in Italia. Realizzato da un'azienda svizzera, è in grado di registrare i propri dati identificativi e di salute per poter intervenire tempestivamente in caso di emergenza. Il bracciale, ideale per le persona anziane o sole, contiene il QR code (Quick reference), un codice ideato per decodificare ad alta velocità il contenuto inserito. Sono sufficienti appena 3 minuti per attivarlo con uno smartphone e un'App per la lettura del QR code. Attraverso la scansione dell'identificativo posto all'interno del bracciale si accede direttamente alla pagina di registrazione, dove si può procedere all’attivazione inserendo nome, cognome, età, indirizzo, numeri di emergenza, gruppo sanguigno, terapie mediche assunte, malattie, allergie. Si possono inserire anche i contatti di emergenza di parenti o persone da chiamare direttamente, cliccando sul numero telefonico indicato. Il riconoscimento immediato della persona e del suo stato di salute agevola notevolmente il lavoro dei medici e paramedici durante le situazioni di emergenza, diventando a volte un vero e proprio salvavita.