• 16 giugno 2017

    Conto alla rovescia per l'Assemblea Generale dei soci OSA

    Appuntamento il 27 giugno alle 17 all'Auditorium del Santuario della Madonna del Divino Amore

    L'Assemblea Generale dei soci OSA  in programma a Roma il 27 giugno

    Sarà l'Auditorium del Santuario della Madonna del Divino Amore (via del Santuario n.10- km 12 di via Ardeatina) a ospitare, per la seconda volta consecutiva, l'Assemblea Generale Ordinaria dei soci OSA, in programma martedì 27 giugno alle ore 17 (si ricorda ai soci di recarsi almeno un'ora prima dell'inizio per agevolare la registrazione delle presenze). Quello di Roma è l'ultimo appuntamento assembleare dopo gli incontri territoriali organizzati con i soci a Bellagio, L'Aquila, Palermo e Mesagne. Occasioni di confronto e di discussione in cui è stato approvato, come previsto dall'ordine del giorno - identico per le assemblee separate e per quella generale - il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016.

     

    I LAVORI ASSEMBLEARI. All'evento del 27 giugno a Roma sono stati chiamati a partecipare i soci delegati dalle singole Assemblee Separate, i soci che svolgono attività lavorativa nella Regione Lazio, i soci assenti alle Assemblee Separate e i soci volontari. Il programma della giornata, oltre all'approvazione del bilancio e alla discussione sulle prospettive future che attendono la Cooperativa, prevede anche la cerimonia di premiazione della nona edizione del Premio Vittorio Crisponi. Il riconoscimento è intitolato alla memoria dell'indimenticato direttore della Residenza Bellagio e viene assegnato a quei soci lavoratori che si sono particolarmente distinti per professionalità, dedizione e impegno durante la loro attività lavorativa. I vincitori, ed è una novità rispetto agli anni passati, sono stati già eletti dai loro colleghi nel corso delle singole Assemblee Separate.

     

    LO SPETTACOLO. Al termine dei lavori assembleari, i protagonisti diventeranno i ragazzi di Casa Melissa e alcuni operatori della RSSA Mesagne che saliranno sul palco per presentare e portare in scena la commedia “Oddio... ho parlato con Dio!”. Lo spettacolo, diretto da Gianluca Cervellera, ha riscosso un grande successo lo scorso 26 marzo al teatro comunale di Mesagne e per la prima volta sarà replicato a Roma, come regalo per i presenti.

     

    LA CENA SOCIALE. A seguire la grande famiglia di OSA si trasferirà al Casale 4.5 (via Ardeatina, 1696), location immersa nel verde situata a pochi km dal Santuario del Divino Amore, per la cena sociale. Un momento di convivialità e divertimento aperto a tutti i soci.