• 8 aprile 2016

    Ermes 'il pittore dell'anima' mette in mostra i suoi quadri

    Le opere realizzate dall'artista, ospite della RSA Bellagio, saranno esposte nella Torre delle Arti dal 9 al 17 aprile

    Nel collage la locandina della mostra e alcuni quadri realizzati da Ermes Mantovani

    Ermes Mantovani è ospite della Residenza Bellagio. È arrivato nella struttura gestita dalla Cooperativa OSA nel maggio del 2014, insieme ai suoi quadri. Già, perché Ermes è diplomato all'Accademia di Brera ed è un pittore. “Il pittore dell'anima” come recita la locandina che ora porta il suo nome e che pubblicizza la sua mostra personale. La seconda dopo quella organizzata nell'ottobre di due anni fa nella sala polifunzionale della Residenza Sanitaria Assistenziale.

     

    Questa volta sarà la Torre delle Arti di Bellagio, il nuovo spazio museale nato dal recupero della Torre San Giacomo, ad ospitare le opere dipinte da Ermes. L'esposizione, nata grazie alla collaborazione tra la RSA e l'amministrazione comunale, aprirà ufficialmente i battenti domani, sabato 9 aprile, alle ore 14.30, e sarà aperta al pubblico tutti i giorni fino al prossimo 17 aprile con ultimo orario di visita fissato alle 17.30.

    La mostra, allestita all'interno delle sale 1,3 e 4, è una raccolta di lavori realizzati da Ermes ed è articolata in diverse sezioni (pittorica, sperimentale, creativa) che porteranno il visitatore alla conoscenza del mondo e della filosofia dell'artista.

     

    Informazioni utili

     

    Ermes Mantovani

    “il pittore dell'anima”

    dal 9 al 17 aprile

    tutti i giorni

    dalle 14.30 alle 17.30

    Torre delle Arti

    Bellagio (Salita Plinio, 2)

    sale 1-3-4