• 6 novembre 2018

    Festa da brividi per il Centro diurno OSA 'Luca Malancona'

    Un'occasione di socializzazione tra i ragazzi della struttura e gli studenti del I e II Istituto comprensivo di Ferentino

    I ragazzi del Centro diurno 'Luca Malancona' mascherati per Halloween durante la festa con gli studenti di Ferentino

    La festa di Halloween per i ragazzi del Centro diurno ‘Luca Malancona’ gestito da OSA è stata un’importante occasione di inclusione sociale.
     

    Organizzata il 26 ottobre, presso il mattatoio comunale, i ragazzi del Centro hanno trascorso un pomeriggio ‘da brividi’ insieme a Davide Reppi, in arte Skarabocchio, e agli studenti delle scuole del primo e secondo istituto comprensivo di Ferentino.
     

    “La manifestazione - racconta Alessandra, coordinatrice OSA della struttura - si è divisa in due parti. Lo spettacolo di intrattenimento a cura di Scarabocchio che ha coinvolto tutti i presenti, favorendo i momenti di socializzazione, e la merenda golosa”.
     

    Le operatrici del Centro diurno Sonia, Stefania P., Angela, Lucia e Nicola con l'aiuto dell'educatore Eleonora e di alcuni genitori hanno lavorato ai costumi indossati dai ragazzi e al trucco, abbinandolo alla maschera.
     

    “Grazie agli addobbi a tema realizzati dagli operatori e dai nostri assistiti durante i laboratori, l’atmosfera creata era davvero suggestiva. - commenta Alessandra - Sara, Michela, Antonio, Simone, Agostino, Claudio, Cristian, Veronica, Cesare, Alessia, Luca e Arianna, a fine festa, erano pieni di emozioni e di entusiasmo per la giornata di festa che hanno vissuto.
     

    Siamo felici che i due Istituti comprensivi del territorio abbiano risposto positivamente al nostro invito e che gli alunni si siano integrati perfettamente con i nostri ragazzi.
     

    Un grazie speciale a Skarabocchio che ha regalato risate e stupore a tutti e ai partecipanti da parte dei nostri ragazzi e dall’équipe di lavoro”.