• 11 Marzo 2015

    Giornata del rene: al via Waterselfie, 50 centesimi per la prevenzione

    Gli esperti lanciano la campagna benefica a sostegno dell'Aned e un decalogo per la buona salute dei preziosi organi

    In occasione della Giornata mondiale del rene parte la campagna di beneficenza

    In occasione della Giornata mondiale del rene parte "Waterselfie", la campagna di beneficenza nata da una partnership fra Aned (Associazione nazionale emodializzati), Sin (Società italiana di nefrologia) e un gruppo primario di acque minerali. Per ogni fotografia scattata mentre si beve e postata sui siti web www.aned.it e www.sin-italy.org, verranno donati 50 centesimi all'Aned onlus che realizzerà un vademecum per la prevenzione nefrologica nelle scuole e negli ospedali.

    Gli esperti hanno inoltre preparato un decalogo per prevenire le patologie renali che oggi colpiscono una larga fetta della popolazione. Sono infatti circa 6 milioni gli italiani affetti da malattia renale cronica (il 7,5% degli uomini e il 6,5% delle donne), 50 mila i dializzati e quasi 9 mila i nuovi casi di pazienti con insufficienza renale che devono ricorrere alla dialisi. Sovrappeso, ipertensione arteriosa e diabete sono i principali nemici dei nostri reni. Ecco quindi i consigli per mantenerli in buona salute:

    1) Praticare attività fisica con regolarità; 2) Non fumare; 3) Fare attenzione alla gestione del proprio peso; 4) Evitare un'alimentazione ipercalorica ad elevato contenuto di grassi; 5) Ridurre il consumo di sale e non eccedere nel consumo di proteine; 6) Evitare l'abuso di farmaci in particolare degli anti-infiammatori non steroidei; 7) Sottoporsi periodicamente all'esame delle urine; 8) Conoscere il valore della creatinina contenuta nel proprio sangue; 9) Mantenere il proprio organismo correttamente idratato, bevendo almeno un litro e mezzo di acqua al giorno; 10) Ridurre il consumo di bevande diverse dall'acqua.