• 22 settembre 2017

    Gli ospiti della RSA Bellagio alla scoperta della Cina

    Nuovo appuntamento con il progetto 'Dodici mete curiose per menti avventurose' presso la struttura gestita da OSA

    Il materiale dedicato alla Cina distribuito agli ospiti della RSA Bellagio

    Un viaggio in Cina “virtuale”, alla scoperta di usi, costumi e tradizioni. È quello che hanno “affrontato” questa mattina alcuni ospiti della Residenza Bellagio che hanno preso parte ad un nuovo incontro del progetto intitolato “Dodici mete curiose per menti avventurose”. L'idea è quella di far conoscere ai partecipanti la cultura e la storia di vari Paesi del mondo, attraverso schede e materiale informativo e grazie al lavoro delle educatrici. Accanto all'attività di divulgazione c'è poi l'aspetto culinario che prevede un menu tradizionale dedicato ai luoghi che, di volta in volta, gli ospiti imparano a conoscere e ad apprezzare.

     

    La meta di oggi è stata la Cina, che nel 2017 festeggia l'Anno del Gallo. Durante l'incontro i partecipanti hanno approfondito diversi aspetti legati al mondo cinese: dalla Capitale alla lingua, passando per l'architettura delle case, le arti marziali e gli origami, la tecnica orientale utilizzata per realizzare con la carta diversi oggetti. Proprio per l'occasione, sono stati realizzati dei fiori in stile origami.

     

    Quindi gli ospiti hanno assaggiato il delizioso menu cinese preparato dalla dietista della struttura, Manuela Milani. In tavola riso alla cantonese, pollo in agrodolce con verdure e gelato.