• 31 maggio 2017

    Iniziate a Bellagio le Assemblee Separate dei soci OSA

    Appuntamento per i soci della Lombardia: bilancio 2016 approvato. Altri incontri a L'Aquila, Palermo, Mesagne e Roma

    Nel collage alcuni momenti dell'Assemblea Separata dei soci della Regione Lombardia

    È iniziata ieri, martedì 30 maggio, dalla sala polifunzionale della Residenza Bellagio la stagione delle Assemblee Separate della Cooperativa OSA. Circa un centinaio di soci della Regione Lombardia si sono riuniti per il primo appuntamento territoriale convocato dalla Cooperativa che quest'anno, con il superamento della soglia dei 3.000 soci, rappresenta un momento ancor più importante di condivisone e di confronto tra i partecipanti. All'ordine del giorno – il medesimo per le Assemblee Separate e per l'Assemblea Generale Ordinaria - vi era “l'approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2016 e deliberazioni conseguenti”, così come previsto dalla comunicazione di avvenuta convocazione pubblicata lo scorso 11 maggio sulla Gazzetta Ufficiale.

     

    BILANCIO OK. Il direttore amministrativo di OSA, Flaviano Ponziani, ha illustrato ai soci presenti tutti i numeri del bilancio 2016 della Cooperativa, confermando il trend positivo in termini di crescita che OSA vive ormai dal 1997. L'Assemblea della Lombardia ha approvato all'unanimità il documento e ha poi indicato quale delegato Vincenzo Trivella, il direttore della Residenza Bellagio. Tra i relatori erano presenti, tra gli altri, l'amministratore delegato della Cooperativa, Massimo Proverbio, il presidente del Collegio Sindacale, Andrea Perrone, e il direttore di Mito Group, Claudio Scopece.

     

    PREMIO CRISPONI. Al termine dell'Assemblea dei soci lombardi si è svolta anche l'assegnazione del Premio Crisponi, riconoscimento che OSA dà a quei lavoratori che si sono particolarmente distinti per professionalità e impegno e che ricorda la figura di Vittorio, compianto direttore della RSA che la Cooperativa gestisce sul lago di Como. Dopo la votazione e lo spoglio delle schede, il premio - che verrà consegnato ufficialmente all'Assemblea Generale di Roma - è stato assegnato a Simonetta Spada, segretaria sanitaria, responsabile del ricevimento e del segretariato sociale della Residenza, che è stata votata dai suoi colleghi.

     

    IL PRESIDENTE MILANESE. “Iniziano, anche quest'anno, le nostre assemblee, che si concluderanno il 27 giugno a Roma. Un saluto a tutti i soci lavoratori di OSA (ormai circa 3.400), e grazie per quello che fate, ogni giorno, per i nostri 45.000 assistiti”, è il pensiero che Giuseppe Milanese, presidente di OSA, ha rivolto attraverso la sua pagina Facebook a tutti i soci.

     

    LE ALTRE DATE. Oltre all'appuntamento in Lombardia, la Cooperativa ha convocato altre assemblee territoriali. Domani, giovedì 1 giugno, a partire dalle ore 15.30, i soci della Regione Abruzzo si riuniranno a L'Aquila presso l'Hotel “La dimora del Baco” (Località Centi Colella, AQ). A seguire il calendario prevede gli incontri per i soci della Regione Sicilia (giovedì 5 giugno, ore 15.30, a Palermo presso l'Hotel San Paolo Palace) e della Regione Puglia (venerdì 9 giugno, ore 14.30, a Mesagne (Br) presso la RSSA Mesagne).

     

    L'ASSEMBLEA GENERALE. A Roma, il prossimo 27 giugno, è invece in programma l'Assemblea Generale Ordinaria dei soci, a cui sono convocati anche i soci che svolgono o hanno svolto attività lavorativa nella Regione Lazio oltre che i soci sovventori non aventi lo status di soci cooperatori. La location è l'Auditorium del Santuario della Madonna del Divino Amore (via del Santuario n.10- km 12 di via Ardeatina) che anche lo scorso anno ospitò l'assemblea dei soci OSA.