• 11 settembre 2015

    Invecchiamento, primo convegno regionale di Pastorale della Salute

    L'appuntamento è per sabato 12 settembre presso il Santuario del Divino Amore

    L'alleanza tra le generazioni per un nuovo umanesimo

    Domani, sabato 12 settembre alle ore 9:30, è in programma il primo convegno regionale di Pastorale della Salute presso il Santuario del Divino Amore incentrato sul tema dell’invecchiamento.
    Promosso dalla Conferenza episcopale laziale (CEL) e dalla Consulta di pastorale della salute, il titolo del convegno è L’alleanza tra le generazioni per un nuovo umanesimo. La pastorale della salute di fronte alle sfide dell’ageing society”.

    Al vescovo Lorenzo Leuzzi, incaricato per la pastorale sanitaria della diocesi di Roma e presidente della Commissione Salute della CEI, il compito di spiegare gli obiettivi del convegno: “La Pastorale della Salute deve farsi carico di promuovere una nuova alleanza tra le generazioni per poter sostenere la dignità della persona umana quando questa diventa improduttiva per il sistema economico contemporaneo”.
     

    Secondo monsignor Leuzzi “è importante allargare l’azione della Pastorale della salute dalla semplice dimensione assistenziale verso l’intera comunità sul territorio, coinvolgendo tutte le differenti forme di vita comunitaria, in modo da sostenere il ruolo di partecipazione di tutti i suoi membri a cominciare dagli anziani». La comunità cristiana, continua, «deve svolgere un ruolo educativo di primaria importanza, che scaturisce dall’incontro con Cristo che coinvolge tutti i battezzati in un‘unica missione evangelizzatrice. E questa è una delle vie privilegiate per promuovere un nuovo umanesimo».


    Per conoscere il programma del convegno è possibile consultare la locandina.