• 02-04-2019

    Nontiscordardimé Senior, bilancio di marzo e programmazione di aprile

    Proseguono anche ad aprile le attività di promozione della corretta alimentazione e prevenzione del diabete

    La rete di solidarietà di “Nontiscordardimé”, promosso dalla Cooperativa OSA in collaborazione con il Vicariato di Roma, l’Università Cattolica del Sacro Cuore e la Fondazione Policlinico A. Gemelli IRCSS, continua a fornire aiuto concreto agli anziani nelle periferie romane, attraverso attività di prevenzione e promozione della salute.

     

    Da novembre 2018 a marzo 2019, sono state realizzate due campagne di cui la prima dedicata alla prevenzione delle malattie cardiopolmonari e la seconda, che continuerà anche per tutto il mese di aprile, dedicata alla corretta alimentazione e alla prevenzione del diabete.

     

    Durante l’ultima campagna (del cui lancio abbiamo parlato lo scorso 27 febbraio), oltre alle visite realizzate sul camper, sono stati effettuati 12 incontri di educazione e formazione nelle parrocchie romane aderenti al progetto, che hanno visto partecipare complessivamente 165 persone.

     

     Nel corso degli incontri, i medici del Policlinico Gemelli insieme all’infermiera della cooperativa OSA, hanno fornito informazioni importanti per il riconoscimento e la gestione della patologia diabetica e consigli utili sugli stili di vita sani per prevenire le principali malattie cronico degenerative, oltre che consigli per conservare e preparare i cibi in sicurezza. Le dottoresse erano inoltre a disposizione per rispondere alle domande e alle curiosità del pubblico, formato per il 75% da persone sopra i 65 anni di età.

     

    “In cinque mesi”, ricorda Alice Corsaro, medico e responsabile sanitario OSA del progetto, “abbiamo raggiunto e coinvolto complessivamente, tra visite e formazione, circa 600 persone più o meno anziane ma con diverse necessità dal punto di vista sociale, economico e sanitario. Tra questi, quelli con fragilità particolari vengono seguiti dalla centrale operativa nell’orientamento ai servizi, nell’organizzazione e nella presa in carico delle patologie".

    Il mese di aprile, quindi, si prospetta fitto di appuntamenti e incontri disseminati in altrettante parrocchie nelle periferie romane. Tre saranno gli incontri pubblici, sempre incentrati sulla corretta alimentazione e sulla prevenzione del diabete, mentre saranno 13 le mattinate dedicate alla visita degli assistiti.

    Per maggiori informazioni e per scaricare il programma degli appuntamenti, si può visitare il sito Nontiscordardime.eu.