• 28 giugno 2018

    OSA in 90'', il racconto video dell'Assemblea Generale 2018 dei soci OSA

    Più dialogo, qualità e servizi tra gli obiettivi del nuovo Consiglio d'Amministrazione per il prossimo triennio

    A dare il volto all’Assemblea Generale di OSA del 27 giugno 2018 una numerosa platea formata dai soci, dagli assistiti e dai famigliari degli utenti stessi. Una rappresentanza dei #50MILAVOLTIOSA che si è riunita nel pomeriggio di ieri presso il Santuario del Divino Amore a Roma.
     

    Il presidente Giuseppe Milanese è stato riconfermato alla guida della Cooperativa. Seduti al suo fianco, al tavolo dei relatori, Ivan e Antonio, prima assistiti e ora soci lavoratori. Perché come ha ribadito il Presidente Milanese “OSA prima di tutto è un luogo in cui la persona è al centro”.
     

    Nominato anche il nuovo Cda per il prossimo triennio. Ai sei membri uscenti e rieletti sono stati aggiunti tre nuovi consiglieri affinché siano rappresentate tutte le aree operative della Cooperativa: Giuseppe Milanese (presidente), Tommaso Vincenzo Milanese, Massimo Proverbio, Flaviano Ponziani, Daniele Palumbo, Marco Attardi, Renzo Pilozzi, Marcello Carbonaro, Vincenzo Palmieri. Inoltre sono stati nominati come invitati permanenti Francesco Giuffrida e Anna Maria Manella. 
     

    Come ha affermato più volte il presidente di OSA la sanità sta cambiando. È opinione comune che fuori dall’ospedale occorra realizzare un sistema con regole chiare e condivise e la Cooperativa, che ha una leadership nel settore, deve confrontarsi con gli altri. Più competizione e qualità generano maggiori servizi per le persone. 
     

    L’appuntamento assembleare si è concluso con la consegna delle targhe ai vincitori del Premio Crisponi e con l’emozionante musical messo in scena dai ragazzi del Centro semiresidenziale di via Majorana.
     

    La festa sociale a tema SpaziOSA si è trasferita al Casale 4.5 dove musica, balli, divertimento e sorrisi sono stati i protagonisti assoluti della serata.