• 23-11-2018

    OSA in 90'' la voce di due assistiti dei #50MILAVOLTIOSA

    Si parla di ambiente e solidarietà  nei servizi di questa settimana

    Nel primo servizio si racconta l’esperienza vissuta dai ragazzi del centro diurno ‘Salvatore Minenna’, che hanno partecipato alle iniziative promosse dal Comune di Latina per festeggiare la “Giornata nazionale degli alberi”. Nel giardino della struttura di riabilitazione gestita dalla Cooperativa OSA, assistiti, familiari, volontari e cittadini del quartiere hanno piantato insieme tre giovani ulivi per migliorare la qualità ambientale. ‘Per me l’albero ci dà vita. Ci dà pure tanta energia. Ci dà ossigeno, ossigeno per noi ragazzi - ci suggerisce Margherita assistita del Centro diurno, che ama raccontarsi”.

     

    Una iniziativa di solidarietà, che vede protagonisti la Residenza Socio-assistenziale Bellagio, gestita da OSA e i Carabinieri di Como, è invece l’argomento del secondo servizio di Osa in 90’’ contenuto nella rubrica #50MILAVOLTIOSA. Una delegazione composta dal Direttore di OSA Bellagio, dott. Enzo Trivella, dal dott. Daniele Palumbo, Consigliere di Amministrazione di OSA e da Riccardo, pittore e ospite della struttura, ha partecipato alle celebrazioni della “Virgo Fidelis”, la patrona dei Carabinieri, rispondendo al gentile invito del Comandante della Compagnia di Como, il Capitano Francesco Donvito.

     

    Presso la parrocchia di San Giuseppe a Como si è svolta la Santa Messa, officiata dal Vescovo di Como Mons. Oscar Cantoni.

     

    Con l’occasione il signor Riccardo ha donato due sue nuove opere al Comando provinciale di Como, dedicate all’Arma dei Carabinieri.