• 26 Novembre 2013

    Papa Francesco incontra i ragazzi del Centro diurno di via Majorana

    Presenti all'evento il presidente della Cooperativa OSA Giuseppe Maria Milanese, il presidente Confcooperative Lazio, Carlo Mitra, e i genitori dell'associazione Difesa e Rinascita

    Un momento di gioia per i nostri assistiti, le loro famiglie ed i lavoratori del Centro. Domenica 17 novembre Papa Francesco ha incontrato gli ospiti del Centro diurno di via Majorana (ex Ri.Rei), gestito dalla Cooperativa Osa.

    Presenti all’incontro anche il presidente della Cooperativa Giuseppe Maria Milanese, il Presidente  di Confcooperative Lazio, Carlo Mitra, e Franco Tognazzi,  presidente di Difesa e Rinascita, l’associazione dei genitori dei ragazzi che frequentano il centro.   

    È  stato un incontro caratterizzato dalla semplicità e dall’umanità, in cui i ragazzi hanno potuto esprimere liberamente i loro sentimenti e le loro emozioni. Incontrare il volto umano del Santo Padre ha trasformato la gioia dell’incontro in una sorpresa che lascia un segno nella vita. Laura, una assistita del Centro, ha letto con commozione una lettera a nome di tutti i ragazzi. Al Papa è stata anche regalata una maglietta che era stata decorata dai ragazzi con le loro impronte.