• 23 ottobre 2017

    Residenza Bellagio, pomeriggio musicale con croissant fatti in casa

    Il signor Carlo, musicista che abita nei pressi della RSA, è venuto a trovare gli ospiti esibendosi per loro

    Gli ospiti della RSA Bellagio durante il pomeriggio musicale in Residenza

    Alla Residenza Bellagio è nuovamente tempo di pomeriggi musicali. Domenica il signor Carlo, artista della cittadina lombarda che abita a due passi dalla RSA gestita da OSA, è tornato a trovare gli ospiti, esibendosi per loro. “Carlo viene spesso in struttura – racconta Fiorella, educatrice che lavora nella Residenza – oltre a suonare e ad animare le giornate dei nostri utenti con la sua musica, è diventato anche un loro amico, per questo lo accogliamo tutti con grande affetto ogni volta che ci viene a trovare”.

     

    Anche domenica il signor Carlo è stato accolto con entusiasmo dagli ospiti che hanno partecipato alla festa musicale, cantando e ballando alcuni dei brani eseguiti dal musicista di Bellagio. Un repertorio di canzoni italiane senza tempo, dagli anni '50 fino ai giorni nostri, ha fatto da cornice al pomeriggio degli ospiti della Residenza che hanno anche gustato una merenda speciale.

     

    Per l'occasione, infatti, la cucina della RSA ha sfornato croissant alla marmellata di albicocche, caldi e fragranti, che sono stati serviti in sala a tutti i partecipanti.