• 8 maggio 2019

    Residenza OSA Bellagio, gli ospiti si divertono in cucina

    Un'attività laboratoriale che stimola la manualità e contribuisce a mantenere viva la memoria

    Un momento dei laboratori di cucina alla RSA Bellagio

    Chef per un giorno. Gli ospiti della Residenza OSA Bellagio si sono divertiti a preparare gustosi muffin salati con carote, zucchine e prosciutto cotto nell'ambito del laboratorio di cucina organizzato dal team di animazione della struttura. I partecipanti, coadiuvati dalle educatrici della Cooperativa, hanno realizzato i muffin partendo dall'impasto a base di farina e uova. Successivamente hanno tagliato le verdure e il prosciutto, infornando poi le loro creazioni.

     

    Un'attività, quella dei laboratori di cucina, che diverte e coinvolge da sempre tutti e che comporta notevoli benefici per gli ospiti della Residenza. “L'obiettivo prinicipale – racconta Carmelina Madeo, coordinatrice della équipe di animazione della RSA Bellagio – è quello di stimolare la manualità di tutti i partecipanti, contribuendo a mantenere le abilità residue di ognuno. Inoltre, questo laboratorio, come altre attività creative e manuali organizzate qui in struttura, rappresenta un'occasione per conservare una memoria attiva. Seguire tutti i passaggi di una ricetta è infatti un modo divertente per allenare la mente e l'attenzione e anche per rivivere ricordi familiari legati alla cucina, ai profumi, alle abitudini personali”.

     

    Alla fine, i muffin sono stati serviti caldi come un appetitoso aperitivo prima di cena, con grande soddisfazione di tutti i presenti.