• 11 luglio 2017

    Responsabilità sociale d'impresa, così OSA ha aderito alla SA8000

    Nel Capitolo 4 del Bilancio Sociale 2016 è dedicato un approfondimento allo standard internazionale

    Nel corso del 2016 OSA ha scelto di aderire alla SA8000

    La tutela dei diritti dei lavoratori e il miglioramento delle condizioni lavorative rappresentano da sempre tematiche di grande importanza per OSA. Per questo, nel corso del 2016, la Cooperativa ha deciso di aderire alla normativa internazionale SA 8000 (acronimo di Social Accountability) che sviluppa “un modello di gestione aziendale legato alla responsabilità sociale di impresa, cioè a tutti gli aspetti etici connessi alle scelte e alle azioni dell'azienda”. Lo riporta il Bilancio Sociale 2016 che all'argomento ha dedicato un approfondimento all'interno del Capitolo 4. 

     

    In questi giorni la Cooperativa ha anche ricevuto formalmente la certificazione SA8000 da parte dell'ente certificatore.

     

    “Lo Standard Internazionale SA8000 – si legge nell'ultima edizione del Bilancio Sociale - è basato sulla Dichiarazione Universale dei diritti umani, sulle leggi nazionali e sulle norme definite dall’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di promuovere il lavoro in condizioni di libertà, uguaglianza e sicurezza favorendo la salvaguardia della dignità umana. Questa normativa definisce con chiarezza i requisiti che le organizzazioni aderenti devono soddisfare per poter migliorare continuamente la tutela dei diritti dei lavoratori e le condizioni del luogo di lavoro. Aderire alla SA8000 è una ulteriore manifestazione di volontà della Cooperativa di gestire efficacemente le problematiche d'impatto sociale nelle numerose aree di attività, coinvolgendo in modo democratico e orizzontale tutti i portatori di interesse (soci, lavoratori, assistiti, fornitori, istituzioni, committenti, etc.)”.

     

    La SA8000 individua 8 aree specifiche che sono collegate ai diritti fondamentali dell'uomo, mentre una nona area è relativa all'impostazione organizzativa e metodologica del sistema gestionale della responsabilità sociale d'impresa.

     

    Come riportato ancora nel Bilancio Sociale 2016:

     

    OSA pertanto si impegna a:

    - escludere e contrastare in ogni sua forma il lavoro infantile e tutelare il lavoro minorile;

    - astenersi dal compiere qualunque azione che possa costituire un presupposto per il lavoro obbligato o forzato;

    - garantire la sicurezza e la salubrità dei luoghi di lavoro;

    - sostenere la libertà di associazionismo sindacale e la tutela della contrattazione collettiva;

    - contrastare qualsiasi forma di discriminazione basata su sesso, razza, orientamento politico, sessuale, religioso;

    - gestire le pratiche disciplinari nel rispetto dei diritti dei lavoratori;

    - applicare le Leggi vigenti, la Contrattazione collettiva ed il Regolamento Interno in materia di orario di lavoro;

    - corrispondere una retribuzione adeguata in base alla mansione svolta;

    - governare un processo finalizzato al miglioramento continuo in ognuna delle 8 precedenti aree.


     

    Leggi l'articolo completo pubblicato sul Bilancio Sociale 2016


     

    Clicca qui per accedere alla pagina del sito aziendale dedicata alla SA 8000