• 11 aprile 2017

    RSA Bellagio, ospiti alla scoperta del grano saraceno

    Nella struttura gestita da OSA tornano gli appuntamenti con il laboratorio di cucina

    Nel collage alcuni momenti del laboratorio di cucina organizzato alla RSA Bellagio

    Nuovo appuntamento oggi pomeriggio alla Residenza Bellagio con i laboratori di cucina. L'attività, che si svolge in collaborazione con la dietista della struttura, Manuela Milani, le educatrici, il terapista occupazionale e la ditta Fabbro spa, rientra nel progetto “La salute vien mangiando”, programma di incontri dedicati all'informazione e alla corretta educazione alimentare.

     

    Questa volta gli ospiti della RSA gestita da OSA si sono cimentati nella preparazione di una crostata di grano saraceno con crema di ricotta e gocce di cioccolato fondente. “Il grano saraceno – spiegano le educatrici della Residenza – è un alimento ricco di fibre e adatto anche ai celiaci poiché privo di glutine. È molto utile perché favorisce il benessere intestinale grazie ad un maggior contenuto proteico rispetto al frumento. Il cioccolato fondente, invece, è un ottimo antidepressivo ed ha proprietà antiossidanti per la prevenzione delle malattie cardiovascolari”.

     

    Sabato 29 aprile torneranno inoltre gli incontri del progetto “La salute vien mangiando”. La nuova lezione di educazione alimentare sarà dedicata all'impiego in cucina di creali e legumi, cibi che con il loro naturale apporto di fibre garantiscono il benessere intestinale.