• 19 aprile 2018

    RSA OSA Bellagio, nuovi appuntamenti con la ginnastica mentale

    Gli ospiti sono stati coinvolti in esercizi e attività studiate appositamente per stimolare le funzioni cognitive

    Gli ospiti della Residenza OSA Bellagio durante gli esercizi di ginnastica mentale

    Alla Residenza Bellagio proseguono gli appuntamenti con la ginnastica mentale. Gli ospiti della struttura gestita dalla Cooperativa OSA sul lago di Como sono stati infatti coinvolti dalle educatrici in esercizi e attività appositamente studiate per allenare la memoria e stimolare le funzioni cognitive di ognuno.

     

    Giochi di parole, cruciverba, esercizi di orientamento temporale e spaziale o prove di memoria topografica: sono tante, diverse e soprattutto divertenti le attività dell'iniziativa che è stata arricchita con nuove attività e che ha coinvolto questo pomeriggio un gruppo di ospiti della RSA.

    “Gli esercizi sono molto differenti tra di loro proprio perché devono sollecitare i processi mentali e le diverse funzioni cognitive dei partecipanti – spiegano le educatrici della Residenza Bellagio – si va da veri e propri giochi come unire i puntini su un foglio per creare una figura fino ad arrivare a esercizi in cui l'utente deve riconoscere alcuni oggetti esposti sul tavolo o tracciare una linea per accoppiare nel modo giusto un'immagine divisa a metà. Sono state inserite poi anche piccole attività che rientrano nella quotidianità come compilare una lista della spesa abbinando gli alimenti da acquistare alla categoria corretta. Possono sembrare cose banali ma in realtà sono molto utili per i nostri ospiti perché li aiutano a mantenere attiva e vigile la propria condizione cognitiva, favorendo anche la socialità e la collaborazione”.