• 15 dicembre 2017

    RSSA Mesagne, ultimo appuntamento con 'Un viaggio in giardino'

    Le patate piantate dagli ospiti a metà ottobre stanno già germogliando

    Un momento dell'appuntamento di ortoterapia alla RSSA Mesagne

    Ultimo appuntamento dell'anno alla Residenza Mesagne con il progetto di ortoterapia intitolato “Un viaggio in giardino”. L'obiettivo dell'iniziativa, avviata nell'ottobre scorso, è quello di sviluppare le capacità motorie dei partecipanti, favorendo il recupero del benessere fisico e psicologico, avvicinando gli ospiti della struttura gestita da OSA e i loro amici di Casa Valentina alla manualità e alla comprensione dell'importanza e dell'esperienza culturale ed educativa vissuta attraverso la cura dell'orto.

     

    “Le patate piantate a metà ottobre stanno germogliando – si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook della Residenza Mesagne – gli ospiti se ne sono presi cura preparando alcune canne su cui far crescere i germogli. L’attività di pulire le canne, tagliarle alla misura giusta e poi conficcarle nel terriccio è stata vissuta in sala polifunzionale ed ha avuto come obiettivo anche la socializzazione. Ognuno di loro in questo periodo ha accudito la patata custodita nel terreno innaffiandola, parlandoci e verificando le fasi della crescita. Nel progetto di giardinaggio pensato dalle educatrici di Villa Bianca, Casa Melissa e Casa Valentina fondamentale è stato il lavoro e i consigli del volontario Francesco D’Apolito. Manca poco e poi potremmo fare una scorpacciata di patate fritte”.