• 6 Marzo 2015

    Salute, il 12 marzo si celebra la Giornata mondiale del rene

    La manifestazione è nata con lo scopo di promuovere la prevenzione delle patologie legate a questi organi

    Il 12 marzo ricorre la Giornata mondiale del rene

    Il 12 marzo ricorre la Giornata mondiale del rene. L'iniziativa è stata istituita nel 2005 e punta a promuovere la consapevolezza sulla necessità di una corretta prevenzione delle patologie legate a questi organi. In Italia, la manifestazione è promossa dalla Società internazionale di nefrologia (Sin) e dalla Federazione internazionale delle fondazioni del rene (Fir).

    Come spiegano gli esperti, l’importanza della prevenzione è legata al fatto che le patologie renali hanno una sintomatologia molto tardiva e, quando il paziente avverte i disturbi, nella maggior parte dei casi la funzionalità renale è già compromessa. Proprio per questo motivo, i primi consigli forniti dagli esperti in occasione di questa Giornata sono i controlli della pressione e del diabete, oltre all’esame dell’urina: la diagnosi precoce può bloccare l’evoluzione del danno renale ed evitare la dialisi.

    Per quanto riguarda le iniziative organizzate per la Giornata mondiale del rene, in Italia, la Fir e la Sin allestiscono in tantissime piazze d’Italia dei gazebo e delle tende dove è possibile effettuare gratis il rilevamento della pressione arteriosa e l’esame delle urine a tutti gli interessati.