• 26 settembre 2017

    Santa Messa alla CRAP OASI per i Santi Cosma e Damiano

    Patroni di medici, chirurghi e farmacisti, curavano gratuitamente i malati. Ospite suona chitarra durante la Messa

    I momenti pi importanti della Santa Messa in onore di S. Cosma e Damiano

    In occasione del Triduo in onore dei Santi Medici Cosma e Damiano organizzato dall'Arciconfraternita Santissimo sacramento di Vico del Gargano, la CRAP Oasi di Vico del Gargano gestita dalla Cooperativa OSA ha celebrato, all'interno della propria struttura, una Santa Messa aperta alla cittadinanza e a tutti i fedeli, lunedì 25 settembre alle ore 17:30.

    "I Santi Cosma e Damiano sono patroni di medici, chirurghi e farmacisti. Curavano gratuitamente i malati e per questo furono detti anàrgiri, termine greco che significa «senza argento», «senza denaro»; motivo per il quale sono chiamati Santi Medici". Ci spiega la responsabile della CRAP OSA OASI Maria Angelicchio.

    Il loro culto è diffuso, in Italia, soprattutto al Centro Sud. A Bitonto, in provincia di Bari, il Santuario a loro dedicato attira migliaia di pellegrini ogni anno. Anche nella chiesa di San Nicola a Vico del Gargano sono presenti le statue dei Santi Cosma e Damiano e il loro culto risale ai primi anni del Novecento.

    Per questo motivo, quest’anno, l'Arciconfraternita Santissimo Sacramento di Vico del Gargano ha deciso di dedicare due giorni del triduo in onore dei Santi Medici al personale sanitario e agli “ospiti” dell’U.D.T.  e della CRAP Oasi, entrambi di Vico del Gargano.

    "L'intento - ci spiega Maria - è stato quello di trasmettere vicinanza e riconoscenza per il prezioso e indispensabile lavoro svolto da medici, infermieri, O.S.S., 118 e da tutto il personale e di confortare e rincuorare i degenti delle due strutture. La nostra comunità ha accolto con molto entusiasmo questo significativo momento di spiritualità. La Messa animata con la chitarra anche da un nostro ospite è stato un momento davvero emozionate!"