• 26 marzo 2015

    Sordità, in Toscana parte Comunica@Ens

    La nuova tecnologia consente ai non udenti di gestire le proprie relazioni con il mondo esterno

    Una tecnologia per abbattere la sordità

    La Regione Toscana ha abbattuto le barriere della comunicazione promuovendo, con l'Ente nazionale sordi, Comunica@Ens, la piattaforma tecnologica che consente alle persone sorde di gestire le relazioni con minor difficoltà.

    Da oggi è infatti possibile prenotare una visita medica, un posto a teatro, un biglietto aereo o una semplice pizza con un sms o via web.

    Il sistema si avvale di operatori che fungono da 'interpreti' fra l'utente e il servizio richiesto traducendo a voce il messaggio scritto. Il personale, appositamente formato, agisce nella totale garanzia della privacy dell'utente senza interferire nella comunicazione o prendere iniziative.

    Comunica@Ens permette inoltre ai non udenti, che spesso hanno anche difficoltà di espressione verbale, di parlare con parenti o amici e di risolvere semplici questioni burocratiche sentendosi alla pari.

    L'accesso al sistema avviene tramite sms al numero 320.2043207 attivo h 24, via chat sul sito www.comunicaens.it, con servizio e- mail all'indirizzo toscana@comunicaens.it, inviando un fax al numero 055-2278278 o telefonicamente al numero 055-0330261.