• 15 giugno 2020

    Il servizio ADI sociale di OSA nel Distretto H1 della ASL Roma 6

    A Grottaferrata, in provincia di Roma, è operativa da pochi mesi la sede che offre un sostegno ad anziani, persone con disabilità, minori e nuclei familiari in difficoltà

    Il responsabile amministrativo Francesco Pischiutta e la coordinatrice e psicologa Laura Lolli

    A Grottaferrata, in provincia di Roma, è attivo il servizio di ADI sociale di OSA, che completa così il quadro organizzativo della rete di servizi territoriali pubblici che la Cooperativa mette a disposizione degli abitanti dell’area dei Castelli Romani. Da giugno scorso, la Cooperativa gestisce infatti nel comune capofila del Distretto H1 della ASL Roma 6, una serie di interventi socio assistenziali ed educativi destinati ad anziani, persone di età diversa con disabilità, minori e famiglie in difficoltà.



    “Le attività di sostegno e assistenza – spiega Francesco Pischiutta, responsabile amministrativo della sede di viale San Nilo, operativa da pochi mesi – sono rivolte a circa 200 persone che la Cooperativa realizza grazie all’impegno di 34 operatori, soprattutto OSS ed educatori, coordinati dalla psicologa Laura Lolli con la collaborazione dell’assistente sociale Serena Forte.  Si tratta di interventi svolti direttamente a casa degli assistiti: gli adulti e gli anziani non autosufficienti vengono aiutati nella gestione della vita quotidiana, come può essere la pulizia personale, fare la spesa o semplicemente tenere loro compagnia; mentre nel caso di persone con disabilità, cerchiamo di sostenerli in un percorso verso l’autonomia, soprattutto coinvolgendoli in attività di socializzazione ed inclusione, in particolare gite e uscite di gruppo. Inoltre gli operatori OSA all’interno del contratto di servizio con i Comuni si prendono cura anche di un certo numero di minori che presentano difficoltà comportamentali e di adattamento, sostenendoli a migliorare la vita nell'ambito del proprio nucleo familiare”.



    In particolare, sono quattro i progetti messi in campo dalla Cooperativa nei sette comuni di Grottaferrata, Frascati, Monteporzio, Colonna, Montecompatri, Rocca di Papa e Rocca Priora che afferiscono al Distretto H1 della ASL Roma 6.  Oltre al Servizio di ‘Assistenza Domiciliare Integrata’ che riguarda persone non autosufficienti in prevalenza anziani e al Progetto ‘Vita indipendente’ rivolto a persone che abbiano compiuto i 18 anni con deficit non gravi come l’autismo o la sindrome di Down, gli operatori OSA si occupano, sempre in regime domiciliare, di attivare percorsi di riabilitazione post ospedalieri per supportare il paziente over 65 e i suoi familiari nella riorganizzazione fisica, psichica e ambientale dopo il ricovero.

     

    Un altro servizio di assistenza che è possibile richiedere alla Cooperativa è l’’Home care premium’. Si tratta di una tipologia integrata di servizio, erogato direttamente dall’INPS in tutti i distretti dell’ASL Rm 6 impiegando operatori sociosanitari, fisioterapisti, logopedisti e psicologi e che si svolge oltre che a domicilio anche presso Centri diurni, case di riposo, centri sportivi e riabilitativi convenzionati. 

     

    Completa il ventaglio di servizi realizzati sul territorio il ‘Progetto autonomia’ rivolto a persone adulte affette da disabilità psichica e svolto in collaborazione con i locali servizi sociosanitari: la gestione di un gruppo appartamento dove risiedono due assistiti nel Comune di Montecompatri e una casa alloggio che accoglie sette persone a Monteporzio.