• 4 gennaio 2021

    Mesagne, OSA dona oltre 200 panettoni alle famiglie bisognose

    La consegna effettuata alla Casa di Zaccheo, centro di accoglienza gestito dalla parrocchia Santuario Mater Domini

    Un momento della consegna dei pacchi con panettoni e spumante alla Casa di Zaccheo

    Oltre 200 confezioni con panettone e spumante sono state consegnate questa mattina da OSA alla Casa di Zaccheo, struttura gestita dalla parrocchia Santuario Mater Domini che a Mesagne aiuta i più bisognosi. Il carico di dolcezza e solidarietà è arrivato in Puglia con un furgone partito dalla Capitale e sarà destinato, in occasione dell'Epifania, alle famiglie della città assistite dalle Caritas parrocchiali e agli ospiti del centro di accoglienza sorto nell’ex Istituto del Santissimo Crocifisso.

     

    Già da domattina i referenti delle parrocchie mesagnesi andranno alla Casa di Zaccheo per ritirare i panettoni ed iniziare la distribuzione a domicilio. “La solidarietà è contagiosa - ha dichiarato don Pietro Depunzio, referente della Caritas vicariale -. In questi giorni di festa c’è una gara a condividere con gli ospiti della Casa di Zaccheo e con le famiglie in difficoltà della nostra città tante cose necessarie alla sopravvivenza”.

     

    Voglio ringraziare la Cooperativa OSA ed in particolare il presidente Giuseppe Milanese per questo pensiero perché il giorno dell’Epifania sia festeggiato con un segno di dolcezza da tutte le famiglie mesagnesi”, ha concluso.