• 6 febbraio 2020

    Nei Centri Diurni OSA di Latina scocca l’ora del Carnevale

    Nelle strutture comunali gestite dalla Cooperativa si prepara la festa del 19 Febbraio

    I laboratori creativi per il Carnevale nei centri diurni gestiti da OSA a Latina

    Il Carnevale è ormai alle porte. Nei tre Centri Diurni per persone con disabilità di Latina, gestiti dalla Cooperativa OSACasal delle Palme, Le Tamerici e Salvatore Minenna - sono in piena attività i laboratori manuali e creativi per rendere indimenticabile l’appuntamento con la festa dell’anno, senza alcun dubbio, più amata da parte degli assistiti.

     

    Tutto deve essere pronto prima di mercoledì 19 Febbraio 2020, giorno in cui gli ospiti, il personale e le famiglie si ritroveranno insieme alla Discoteca “24mila Baci”, a Latina (via dei Liguri, 2) per giocare, scherzare e soprattutto divertirsi il tutto rigorosamente mascherati.

     

    I ‘ragazzi’ dei Centri coadiuvati dagli operatori OSA sono al lavoro ormai da giorni con entusiasmo e passione per realizzare in tempo i costumi e gli addobbi, che coloreranno gli spazi del locale pontino, messi a disposizione gratuitamente dai gestori per questa iniziativa di socializzazione e inclusione.

     

    “Un’attività nella quale i nostri ragazzi si mettono in gioco in modo pieno e spontaneo - conferma Alessia Lisena, educatrice OSA - perché più che in ogni altra situazione, la festa del Travestimento, del Rovesciamento e della Fantasia unisce e stempera ogni differenza, ogni distanza, ogni alterità.”