• 11 gennaio 2021

    Nontiscordardimé continua la campagna di screening nelle parrocchie

    Il progetto promosso da OSA prosegue anche a gennaio l'iniziativa per mappare la diffusione del virus e fare prevenzione nella popolazione anziana

    Misurazione della temperatura agli anziani che si apprestano ad effettuare i test rapidi sul camper di Nontiscordardimé Senior

    Primo appuntamento del nuovo anno per Nontiscordardimé Senior nella parrocchia di Sant’Eligio, in zona Villaggio Prenestino, periferia est di Roma. Continua infatti anche nel 2021 la campagna screening e prevenzione del Covid-19 attivata a novembre dal progetto di medicina di prossimità promosso da OSA.

     

    Per tutto il mese, gli operatori sociosanitari di Nontiscordardimé saranno presenti in 13 delle 21 parrocchie delle periferie romane afferenti all’iniziativa per somministrare i test rapidi qualitativi agli anziani fragili, intercettati sul territorio dai volontari e dai professionisti del progetto.

     

    L’esame viene eseguito, come già avvenuto nei mesi precedenti della campagna, a bordo del camper dagli infermieri di Nontiscordardimé che, oltre al test, forniscono alle persone anziane consigli e informazioni utili per prevenire e contrastare la diffusione del virus.

     

    Impegnati in questa importante attività di screening e prevenzione, anche i volontari dell’associazione Mamà OSA e il personale del progetto che si occupano di coordinare la fase di accettazione e ingresso al camper in totale sicurezza.

     

    Per tutte le informazioni è possibile visitare il sito del progetto www.nontiscordardime.eu