• 17 dicembre 2019

    OSA Lombardia presente nel Gruppo di Miglioramento del Pronto Soccorso

    Domani la Cooperativa parteciperà alla conferenza stampa indetta dall'ATS Bergamo

    La sede dell'ATS Bergamo

    Domani, mercoledì 18 Dicembre 2019, OSA Lombardia parteciperà alla conferenza stampa di presentazione del Gruppo di Miglioramento (GDM) del Pronto Soccorso di ATS Bergamo. L'appuntamento è per le ore 10.00 presso la Sala Lombardia della sede di via Gallicciolli, 4.

     

    L'incontro con i giornalisti rappresenterà un importante momento di restituzione al territorio e ai cittadini del lavoro condiviso e portato avanti dalla rete di attori del sistema sanitario e sociosanitario bergamasco che compongono il Gruppo di Miglioramento. Nel corso della conferenza verranno illustrate le azioni di miglioramento messe in campo dalla rete di attori del Gruppo, quali ad esempio l'ottimizzazione delle reti di patologia, la profilatura dei pazienti che si presentano in Pronto Soccorso e la facilitazione delle dimissioni protette dal PS.

     

    Il contributo di OSA nell'ambito del Gruppo di Miglioramento sta nel facilitare le dimissioni protette dal Pronto Soccorso attraverso un nuovo percorso che è stato identificato dalla Cooperativa e presentato al Gruppo di Miglioramento. È un'azione che rafforza e traduce in pratica il ponte tra ospedale e territorio e mette a sistema le sinergie tra chi opera nelle strutture ospedaliere e chi lavora sul territorio con un'attenzione particolare all'appropriatezza e alla presa in carico del paziente – spiega Vincenzo Trivella, direttore Divisione Nord di OSA –. Per OSA è motivo di grande orgoglio prendere parte alla rete del GDM e poter dare il proprio apporto in un'ottica di miglioramento dei servizi sociosanitari rivolti ai cittadini”.

     

    All'incontro parteciperà Paolo Vanola, coordinatore del servizio di Assistenza Domiciliare Integrata e Cure Palliative di OSA Lombardia, che esporrà il contributo e il lavoro che la Cooperativa ha svolto e sta svolgendo nell'ambito del GDM.